Consumatori

Richiedi informazioni

Autorizzo il trattamento dei dati personali

Conciliazione

La Conciliazione paritetica Assofin – Associazioni dei Consumatori

  • è una procedura di risoluzione stragiudiziale delle controversie tra consumatori ed intermediari bancari/finanziari, alternativa al giudice e all’arbitro bancario finanziario;
  • può riguardare i seguenti finanziamenti al consumo:
    • PRESTITI PERSONALI
    • PRESTITI FINALIZZATI (per acquisto auto, elettrodomestici, etc.)
    • CARTE DI CREDITO
    • FINANZIAMENTI CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO/PENSIONE
  • può essere attivata soltanto in seguito ad un reclamo all’intermediario bancario/finanziario rimasto inevaso o la cui risposta è stata valutata insoddisfacente;
  • è veloce ( la procedura non può durare più di 90 giorni), gratuita, e non richiede l’assistenza di un legale;
    • è una procedura a gestione paritaria: la Commissione di conciliazione che tenta di risolvere la controversia è composta da un rappresentante dell’Associazione dei Consumatori che fa le veci del cliente e un rappresentante dell’intermediario bancario/finanziario coinvolto;
  • è su base volontaria: il cliente ha il diritto di recedere in qualsiasi momento dalla procedura e l’accordo raggiunto dalla commissione viene sottoposto al cliente che è libero di accettare la soluzione proposta o di rifiutarla, ed eventualmente rivolgersi al giudice o all’Arbitro Bancario Finanziario

Per conoscere meglio come funziona la procedura conciliativa clicca qui

Per poter accedere alla conciliazione è necessario inviare il modulo di richiesta:

  • all'intermediario bancario/finanziario coinvolto o
  • ad una delle Associazioni dei Consumatori firmatarie
  • secondo le modalità indicate dall’intermediario e/o dall’Associazione dei consumatori.

Extranet Login

Ricordami